La Sitemap: importante per l'indicizzazione siti e per la SEO

Creazione sito web professionale gratis con logo animato e SEO ai primi clienti
icona che collega al mio profilo Facebook
icona che collega al mio profilo Twitter
icona che collega al mio profilo Instagram
Restyling, Strategie e (Consulenza SEO) Roma.
Creazione siti web professionali e SEM per visibilità
Perito Informatico e Tecnico Industriale
Google Story o Yahoo Design, il mio Trend é l'interattività, qualità e velocità del sito web
icona che collega al mio contatto Whatzapp
Vai ai contenuti

Menu principale:

La Sitemap

Il (tag title) é un fattore seo onpage molto importante ai fini del posizionamento

La Sitemap o mappa del sito é un file molto importante per permettere agli spider dei motori di ricerca di ottimizzare il crawling e la successiva indicizzazione dei siti web all'interno della SERP e per agevolare la navigazione fra le pagine dei siti web da parte degli utenti che accedono ai siti internet

Parlando di realizzazione siti web e SEM non possiamo che non parlare degli aspetti più importanti che riquardano non solo la creazione siti e la codifica html, che potete imparare al seguente indirizzo Guida html ma anche della corretta indicizzazione da parte degli spider adibiti alla scansione del web per aggiungere i nuovi siti sul catalogo di google e quindi sulla SERP(Search Engine Result Page), per poi posizionarli in merito allo sviluppo tramite SEO onpage e SEO offpage. L'argomento di cui voglio discutere in questa nuova pagina della guida seo di web designexpert é quello della sitemap o meglio spiegerò cosa é la sitemap, come si crea e che ruolo svolge nella SEO e nel posizionamento sulle serp dei motori di ricerca. La sitemap é come si può già capire dal termine una mappa, in fatti tradotto la parola sitemap vuol dire mappa del sito web, ed é molto importante, in quanto elenca per importanza e quindi gerarchia delle pagine contenute al'interno di un sito web. Lo scopo principale della sitemap(o mappa del sito), é quindi quello agevolare e facilitare l'utente nella navigazione all'interno delle pagine dei siti web, poi successivamente é stata utilizzata anche per ottimizzare e facilitare la scansione della rete da parte dei crawler e spider dei motori di ricerca. La sitemap quindi é un file di solito in XML con il quale si forniscono le correlazioni dei file presenti all'interno delle pagine e informazioni più dettagliate in merito ad immagini video e altri contenuti multimediali, presenti nei siti web. Una sitemap quindi aiuta google a indicizzare i siti, fornendogli la data dell'aggiornmento effettuato sulle pagine, ma anche la priorità e quindi l'importanza che il crawler deve attribuire durante la scansione di un sito a determinate pagine, più importanti di altre. Con il file sitemap si può anche mediante il seguente codice  <priority>0.3</priority>,  indicare al motore di ricerca la frequenza degli aggiornamenti, ovvero quando di solito aggiorniamo le pagine del sito oppure quando aggiungiamo altre pagine web a quelle già esitenti, cosi che google o più precisamente gli spider, tornino a ricontrollare gli aggiornamenti che abbiamo effettuato o rieffettueremo sul sito. La sitemap é molto importante perche é possibile estrapolare dati importanti riguardo le immagini e i video contenuti nelle pagine del sito, come per esempio la categoria dei video, oppure la durata, ma anche a chi sono adatti i contenuti in merito alle fasce d'eta. La sitemap é quindi un file con estensione xml contenente la lista o meglio l'elenco di link di un determinato sito web, posso dire inoltre che é stata introdotta da google e poi successivamente anche da yahoo e msn per permettere la più rapidamente scansione e successiva indicizzazione dei nuovi siti web sulla serp de motori di rcerca. Le CMS(content management system), ovvero piattaforme per realizzare siti dinamici attraverso l'utilizzo del ling php possono anch'esse usufruire della sitemap, di fatti per quanto riguarda le cms com wordpress, oppure joomla o dupral la sitemap viene creata automaticamente, agevolando le web agency dalla scrittura manuale o dall'utilizzo di servizi adibiti alla creazione di sitemap per siti che non ne dispongono già di una. Se avete bisogno di genera il file sitemap potete utilizzare il sito per generare le sitemap automaticamente al seguente link: creazione sitemap(mappa del sito). Possiamo dire quindi che le sitemap sono molto importanti per permettere a google di indicizzare più rapidamente i nuovi siti soprattutto se sono siti di grandi dimensioni. Di fatti la sitemap in tal caso permette di facilitare il lavoro degli spider durante il crawling ovvero quando lo spider analizza tutte le pagine di un determinato sito con i contenuti immagini o video, di non trascurare nessuna pagina, potrebbe di fatti in siti privi di sitemap in casi rarissimi, dimenticare qualche nuova pagina da indicizzare nell indice. la sitemap potrebbe anche essere utile per siti che ha molte pagine di contenuti e che non sono ben collegate fra loro, oppure abbiamo appena realizzato un sito nuovo che non possiede molti collegamenti o link esterni diretti verso lo stesso. Altro motivo in cui é consigliab la sitemap é quello quando un sito contiene nelle pagine molti video o foto detti piu precisamente molti file rich media. Abbiamo parlato dei casi nei quali google suggerisce l'impiego del file sitemap, ma quando google non ha bisogno del file sitemap? cas nei quali google e la SERP(Search Engine Result Page) non necessita del file sitemap, sono quando ad esempio si ha un sito piccolo o più precisamente con poche pagine, oppure nel caso n cu i siti siano stati creati con piattaforme online come per esempio wix oppure blogger, che creano au le sitemap dei siti realizzati con queste particolari tipologie di editor grafici per la creazione visuale dei siti web in html o php. Detto questo la sitemap xml dovrebbe essere lincata nel file robot per permettere agli spider la scansione delle pagine da indicizzare. Un esempio pratico di sitemap puoi trovarlo scritto qui sotto:



<?xml version="1.0" encoding="UTF-8"?>
<urlset xmlns="/schemas/sitemap/0.9">
   <url>
      <loc>http://www.web-designexpert.com/</loc>
      <lastmod>2013-06-26</lastmod>
      <changefreq>daily</changefreq>
      <priority>0.8</priority>
   </url>
   <url>
      <loc>http://www.web-designexpert.com/contatti/</loc>
      <lastmod>2013-05-26</lastmod>
      <changefreq>monthly</changefreq>
      <priority>0.3</priority>
   </url>
</urlset>



Un'altra cosa molto importante da dire é che ci sono due tipologie di sitemap, la sitemap normale come la conosciamo noi la sitemap.xml e la sitemapindex.xml, inoltre esis una regola molto importante che la mappa del sito che é quella di non può superare la dimensione di cinqua mb. La domanda che mi viene posta fre é la seguente ovvero: che differenza c'e fra sitemap.xml e sitemapindex.xml? la differenza principale fra queste due tipologie di sitemap, consiste nel fatto che, mentre la semplice sitemap é utilizzata principalmente nella stragrande maggioranza dei siti web che di solito sono costituiti mediamente da cin di o quind pag, la sitemapindex é una sitemap adottata per siti di grandi dimensioni o per meglio dire siti web con 5antmil pagin. Di fatti per siti di queste dimensioni che di solito sono siti di grandi aziende ecc, non basta una sola sitemap ma ce ne servono diverse, per raggruppare le grandi moli di pagine web e collegamenti, insieme a una sitemapindex.xml che le raggruppi tutte. Non soffermandoci troppo su questo discorso, in quanto la guida seo che sto proponendo ai miei lettori é ottima per chi vuole approfondire l'argomento della seo e del seo copywrite e per siti di medio-piccole dimensioni, vorrei cominciare a rispondere in questo paragrafo di web-designexpert alla domanda che molti di voi mi hanno posto e che continuano a chiedermi, che é la seguente: ma dopo aver creato la sitemap dove va posizionata per essere correttamente scansionata dagli spider di google e per agevolare l'indicizzazione del sito web? a questa domanda, anche se sembra difficile rispondere, non lo é affatto, di fatti rispetto a domande più difficili come per esempio la seguente: come bisogna comportarsi con le sitemap per i siti con supporto multilingua? si può dire che la risposta sia relativament facile, in quanto basta creare la sitemap e inserirla nella root del servizio di web hosting insieme alla pagina del sito e alle cartelle, per essere correttamente scansionate durante il crawling degli spider di google. Discutendo di cms, invece é facile capire che il problema o la procedura per la creazione e successiva gestione della sitemap non sussiste, in quanto la gestione della sitemap avviene in modo del tutto automatico, insieme anche al posizionamento del sito, alla creazione di cartelle e la gestione dei contenuti del sito web all interno della root del servizio di web hosting.


sitemap o mappa del sito é un file molto importante per aiutare i crawler dei motori di ricerca ad indicizzare più rapidamente e con più efficacia i siti web




Servizi SEO utili per creare la sitemap


La realizzazione di sitemap dei siti é una procedura abbastanza complessa se viene scritta manualmente soprattutto se si tratta di siti con molte pagine da amministrare . Tuttavia esistono diversi servizi online che permettono e agevolano i webmaster o le web agency dalla creazione di questo importantissimo file utile sia ai motori di ricerca durante il crawling e l'indicizzazione dei siti, ma anche per gli utenti. Mettendo da parte siti creati con le cms come per esempio wordpress e joomla, che come detto precedentemente creano il file sitemap automaticamente, alcuni servizi web che posso consigliare ai miei lettori che stanno imparando il linguaggio html per creare il loro sito personale, sono i seguenti:

  • xml-sitemaps
  • seoutility sitemap generator

Per quanto riguarda il servizio xml-sitemaps é un servizio ottimo per la creazione di sitemap professionali valide per la stragrande maggioranza dei siti, per quanto riguarda invece seoutility sitemap generator é un servizio anch'esso ottimo per la creazione di sitemap che si appoggia a google per generare sitemap convalidate e pronte ad essere lette dai motori di ricerca per indicizzare i siti web. Dopo aver dato questi utili consigli buona fortuna con la creazione della sitemap per il vostro sito. Per info Contattami.


Servizio SEO per verificare la sitemap


Creare il file sitemap é una cosa molto importante e dopo averla creata con i servizi che ho proposto e che sono entrambi ottimi, oppure altri che avete trovato in rete con le vostre ricerche, consiglio ai lettori di web designexpert se avete qualche dubbio riguardo la correttezza del file sitemap generato con tai servizi web o manualmente, di utilizzare il molto utile servizio al seguente indirizzo: validazione sitemap xml. Con il link che ho appena proposto ai miei lettori anche se il sito é in lingua inglese é possibile effettuare rapidamente il controllo degli errori presenti sulla sitemap appena creata o già fatta e che si vuole ricontrollare. La procedura é semplicissima basta inserire l'URL del vostro sito web per avviare la verifica appunto del vostro file sitemap.xml. Detto questo, buona navigazione fra le pagine di web-designexpert.com, dedicato alla SEO al SEM, quindi al digital marketing e al posizionamento siti.


il mio numero di telefono cellulare
Dove mi trovo
Clikka sul pulsante per cercare.
Tel 3335004679 Contatti:
icona che collega al mio contatto E-mail
icona che collega al mio contatto Whatzapp
icona che collega al mio profilo sul Social Instagram
icona che collega al mio profilo sul Social Twitter
icona che collega al mio profilo sul Social Facebook
icona che ti riporta alla pagina principale
Web Designexpert©
Copyright 2019. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu